Miss Giò il blog di gioielli

Miss Gio il blog di gioielli

Giorgia Zoppolato e le meraviglie della gioielleria

Le passioni ti portano lontano è proprio il caso di dirlo con Giorgia Zoppolato, creatrice del blog Miss Giò, un blog dedicato agli appassionati di gioielli.

Anni 33, mamma di due bambini, psicologa del lavoro con la passione dei gioielli, Giorgia ha aperto il blog nel 2018 poco dopo la nascita del secondo figlio. Mi hanno colpito le sue fotografie trovate per caso su Instagram (e poi dicono che i social non servono): la passione si vede, anche attraverso gli schermi.

Miss Giò il blog dei gioielli

Da piccola Giorgia prendeva la mano della mamma e della zia e osservava curiosa i loro gioielli. D’altro canto è vissuta in una famiglia dove tutti amavano i gioielli e l’antiquariato: la ricerca del bello passa sempre di generazione in generazione.

Giorgia lavora da quando ha 17 anni: come ginnasta prima e come insegnante di ginnastica poi. Contemporaneamente ha sempre coltivato la passione per la gioielleria, con libri, riviste, mostre sino a seguire una serie di corsi di oreficeria che le hanno permesso di osservare da vicino la trasformazione dei preziosi: dalla fusione del metallo all’incastonatura delle pietre. Per un certo periodo ha lavorato anche nella compravendita dei gioielli più importanti.

“Sin da ragazzina ho avuto una folle passione, o meglio una vera e propria ossessione, per i gioielli!”

Giorgia Zoppolato

Dopo la laurea Giorgia ha iniziato a lavorare a tempo pieno nel ramo della psicologia del marketing e del lavoro in ambito sanitario e per non lasciare la sua passione ha aperto un blog per raccontare i gioielli più belli del mondo.

Oggi Giorgia gira il mondo per scoprire gli ultimi trend e le fiere più importanti. Da poco a Hong Kong ha visitato una fiera che presentava al tempo stesso la manifattura più moderna ed i gioielli più imponenti ed eleganti degli anni ’50 con pezzi firmati da David Web, Van Cleef & Arpels e Tiffany. Tutti pezzi unici tra gli anni ‘50 e ‘60. Nelle fiere si riesce ancora a spaziare con brand e negozianti di altissimo livello.

Miss Giò gioielli spettacolari dal tutto il mondo

In Italia, mi racconta Giorgia, Milano è ancora un’ottima piazza: Homi, White e la Jewelry Week mettono in mostra gioielli e designer di tutto il mondo.

Il Made in Italy del gioiello è sempre stato considerato il top. Ma ora purtroppo, molte fabbriche hanno chiuso, e molti brand hanno preso il posto di quelli italiani sfruttando le idee e il design italiani. La Cina sta lavorando tantissimo ed in Italia purtroppo tra i giovani si sta perdendo sempre più la cultura del gioiello.

Related Post

“L’idea di creare un blog solo sui gioielli mi è venuta quando ho deciso di unire alla mia passione per i gioielli, la mia esperienza di modella!”

Giorgia Zoppolato

Miss Gio il blog di gioielli

Giorgia Zoppolato e le meraviglie della gioielleria

Alcuni dei più grandi gioiellerie italiani come Picchiotti, Angry e Leopizzo vendono tantissimo all’estero, e molto meno in Italia. L’italiano non compra più gioielli. E chi ha soldi non li spende più nella gioielleria.

Ma Giorgia non si arrende e presenta a tutti la sua personale scelta di gioielli su Miss Giò. Lo fa in una maniera elegante e inconsueta unendo la sua passione al passato da modella.

Il blog di Giorgia zoppolato

Le sue sono fotografie raffinate, molto professionali, lontane dai selfie fatti male di molte blogger. Dietro ad ogni scatto c’è un attento studio della linee stilistiche del gioielliere e un’interpretazione che non scade mai nel banale.

Vi consiglio di scorrere le suo foto sui social per capire come una passione può diventare un’attività.

Bravissima Giorgia!

Potete trovare Giorgia e Miss Giò nel suo blog!

Gallery: Miss Giò il blog di gioielli

Share
Related Post